CURRICULUM VITAE

Giovanni Battista Cilluffo

Inizia la sua attività artistica a Palermo seguendo i Laboratori “Incontro/Azione”, con docenti di fama internazionale. Partecipa alle performances del “Living Theatre”. Continua i suoi studi in Italia e Germania: studia Danza Classica presso l’Accademia Danza Regione Veneta con Luciana De Fanti, A. Dimitrova presso l’Accademia di Flesbourg germania, per il Contemporanea con i maestri A.Calvos, R. Alvares della Compagnia di Pina Bausch, Carolin Carlson, S. Beltrami, Micha Van Hoeche e altri celebri maestri. Frequenta l’Accademia Attori e Tecnici diretta dal regista Gianni De Luigi, segue corsi di perfezionamento a Ferrara con il maestro Grotowski, e a Ravenna con Lindsay Kemp. Segue corsi di Contact presso la “Tanz Fabrik” di Berlino, frequenta corsi di Danzaterapia e Musicoterapia al Centro Studi di Assisi (PG). Segue un corso di Teatrorerapia a Chambery in Francia. Trasferitosi a Venezia lavora con la Compagnia “Il Corpo e la Mente” diretta da L. De Fante. Si trasferisce in Danimarca dove insegna Danza Contemporanea per i ballerini del Teatro di Silkeborg. Rappresenta il Veneto nella sezione Teatrodanza nell’ambito della manifestazione nazionale “Parcoscenico”. Direttore artistico del TeatrØssero a Treviso, Centro Culturale Permanente di Ricerca. Lavora per diversi anni, il Teatro Comunale di Treviso e Rovigo, come danzatore e mimo in diverse opere teatrali. Fonda i “Cantieri Associati Culturali” / Diffusione Danza e Teatro, che produce la “Compagnia di Danza Kalsa”. Nello stesso anno è socio fondatore dei “Teatri Invisibili”, struttura nazionale che associa tutti i migliori gruppi italiani indipendenti di teatro e danza, in collaborazione con l’E.T.I.

Entra a far parte del Teatrocinque di Milano, come protagonista nelle loro produzioni, coreografo della compagnia e insegnante per la formazione del Centro Professionale per Attori di Teatro e Cinema. Responsabile del settore Teatro e Danza per la Fondazione Villa Benzi di Caerano San Marco (TV).Primo classificato, con il brano “Magnificat”, sezione Danza Contemporanea, al Concorso Coreografico Nazionale indetto dalla Federazione Italiana Danza. Primo classificato con il brano “In Fondo Al Mare”. Viene premiato all’ Asolo Film Festival per il sociale, con il corto “ Padri Negati”. La sua produzione teatrale con la Compagnia Kalsa “Mutti, mia Madre una Kapò” è finalista al Concorso Nazionale di Valenzano (BA). Realizza la coreografia “Yerma” per la Compagnia di professionisti “Khorakhane Danza” diretta da Luciano Firi di Venezia.

Lavora per la compagnia ZENDALE TEATRO come regista e coreografo, portando in scena commedie musicale L’ALTRA CENERENTOLA di T. Cucchiaia, RODOLFO VALENTINO di A. Travajoli, Donne…Donne e SPOSI PROMESSI di Giovanni Cilluffo.

Come interprete e coreografo lavora con la Compagnia “Fucina del Corago” diretta da Ketty Adenzato con lo spettacolo “In Camera Caritatis”. Alla sua esperienza aggiunge anche due regie operistiche: “La Cavalleria Rusticana” e “Il Barbiere di Siviglia”.  Per molti anni è stato Docente di Teatro e Danza presso vari Istituti Comprensivi Statali. All’estero ha tenuto Stages di Danza Contemporanea presso l’Accademia Nazionale di Danza di Kazan/Russia, l’Accademia di Danza di Sofia/Bulgaria, e Viento Sur Teatro di Siviglia /Spagna. Ha diretto Seminari di “Storia del Teatro e della Danza” presso l’Università di Vilnius/Lituania, alla Facoltà di Filologia Italiana.  Tra i suoi vari spettacoli “L’Invisibile della Pienezza”, è segnalato dalla rivista critica di teatro “Traiettorie” come uno degli spettacoli più interessanti del 2014, per linguaggio e drammaturgia. I suoi spettacoli sono stati rappresentati in Italia e all’estero.

Come coreografo e regista sono svariate le collaborazioni anche con diversi Gruppi Musicali, realizzando con loro performance di VideoArtMusica (tra le quali vanno citate “Bianco Erotico & Nero” e “Le Vie dell’Oro”).  finalista al concorso internazionale NEXT GENERATION di danza con la performance: “ CANTO PER LE MIE SORELLE” contro il femminicidio.  tiene stage di teatro danza presso il campo estivo GAETA DANZA. per il Festival Art Comptemorany Dance della Thailandia, per l’Accademia Iacopini di Roma, vince con le sua coreografia “ LA STRADA” Primo Posto.con le coreografie per LeA Accademia Danza di Verona, al concorso nazionale Pccoli Danzatori Crescono presso il Teatro PalaAnterone di Padova,Primo Posto con la coreografia “FARFALLE VIAGGIANTE” Primo Posto con la coreografia “ CAMERA ROSSA, per la stessa coreografia Primo Posto per il migliore costume di scena, Terzo Posto con la coreografia “INCONTRO/AZIONE”. Per l’Accademia Iacopini di Roma Secondo Posto per la coreografia “LA STRADA” e Primo Posto per il migliore costume di scena attualmente insegna danza contemporanea e laboratorio coreografico, presso L6A accademia Danza di san martino Buon Albergo VR, Accademia Iacopini di Roma.